FITNESS E BENESSERE

HOME

ABOUT US

SITE MAP

CONTACT US

MEDICINA SPORTIVA ALIMENTAZIONE ASINARA FOTOGRAFIA FITNESS

 

BODYCATION

STORIA

“Body” e “Communication”, queste le parole che, unite insieme, spiegano letteralmente il senso del Bodycation, una nuova tecnica di benessere psicofisico appena arrivata direttamente dal Giappone. In realtà, si tratta di una pratica, ideata dalla stimata istruttrice di Oki Yoga, Pogang (anche apprezzata stilista),che attinge i principi basilari di svariate discipline, orientali e non, principalmente lo Shiatsu, il Pilates e lo Yoga, per sviluppare una forma di training fisico e mentale in grado di risolvere problemi posturali e di tensione muscolare. Il Bodycation è una disciplina recentissima che, dopo il successo ottenuto in Giappone, si sta diffondendo velocemente in tutto il mondo. E’ da poco che questa pratica ha mosso i primi passi in Italia ma, grazie ai tanti benefici che offre,  la velocità con cui è possibile imparare le basi e l’assenza di controindicazioni, potrà diventare, in breve tempo, una delle discipline più seguite nell’ambito del Wellness. Mal di schiena, postura sbagliata, contrazioni muscolari, cattiva respirazione, con il Bodycation possono diventare solo un lontano ricordo.

 CHE COSA E’

Oltre a costituire un’interessante e piacevole novità nel vasto panorama di tecniche finalizzate al miglioramento del benessere complessivo della persona, il Bodycaion è il risultato, della sapiente combinazione di più elementi: le qualità manipolatorie dello Shiatsu e della pressione sui punti chiave del corpo, i principi fondamentali del complesso metodo Pilates (primo fra tutti la concentrazione), le tecniche di respirazione derivanti dalle pratiche dello Yoga, il tutto semplificato e tradotto in un tipo di allenamento capace di restituire, in breve tempo, importanti benefici in termini di salute. Il Bodycation permette di acquisire una maggiore conoscenza del proprio corpo, dei segnali che quotidianamente ci invia e che sono il risultato della comunicazione, fluida o conflittuale, tra la mente e gli organi della persona. Tensione e rigidità muscolare, malesseri diffusi possono essere risolti tramite questa pratica che pone l’unità mente-corpo alla base del suo percorso di svolgimento. E’ un’attività che, se praticata nel modo giusto, consente di correggere le posture scorrette,da cui spesso derivano mal di schiena, di raddrizzare l’assetto del bacino, di riequilibrare le asimmetrie delle spalle, di sciogliere tensioni e rigidità,favorendo il rilassamento muscolare ed estendendone il senso di benessere complessivo a tutta la persona. Rispetto allo Yoga, che esige una lunga e accurata fase preparatori, il Bodycation offre, già dopo qualche seduta, risultati analoghi, rivolgendo un’attenzione particolare allo studio della respirazione, tra i fondamenti di questa disciplina. L’apprendimento di una corretta tecnica respiratoria, in grado di coinvolgere polmoni e diaframma, infatti, permette a chi segue questo metodo di lavoro di migliorare l’ossigenazione del sangue favorendo l’eliminazione dell’anidride carbonica in eccesso e delle tossine presenti nell’organismo. Un’attività completa che, oltre ad armonizzare il corpo, migliorarne la fluidità dei movimenti, rendere equilibrata la postura, liberalo da tensioni muscolari, articolari e nervose, aumenta l’energia e la vitalità della persona influendo positivamente anche nella vita di tutti i giorni. Lo scopo degli esercizi è quello di riposizionare gradualmente gli organi nel loro assetto naturale e di evitare un loro irrigidimento successivo. Il controllo della respirazione coinvolge sia i polmoni che il diaframma: un elemento importantissimo se si considera che durante i respiro si dovrebbe utilizzare la pancia almeno al 60% per evitare di sovraccaricare eccessivamente i polmoni e aumentare conseguentemente, le tensioni nelle spalle e nella testa, affaticando anche l’attività circolatoria. Con l’esercizio la circolazione del sangue torna nuovamente attiva, il corpo riacquista energia purificandosi in modo profondo e armonico.

Il Bodycation non ha controindicazioni e risulta un metodo alla portata di tutti, anzi è particolarmente  indicato per chi soffre  di problemi legati a una cattiva postura (mal di schiena, irrigidimento, e tensioni muscolari, asimmetria delle spalle), o presenta difficoltà respiratorie che influiscono negativamente sulla circolazione, estendendo la pratica a chiunque  desideri riequilibrare il proprio assetto complessivi senza eccessivi sforzi fisici. Per questo è consigliato anche agli anziani che possono, in base al trattamento seguito, ricevere importanti benefici non solo a livello organico ma anche in termini di stimolo mentale.

 AMBIENTE

Nel Bodycation è importante trovarsi in un ambiente comodo e piacevole che faciliti il rilassamento e la concentrazione nel lavoro. L’assenza di sottofondi musicali durante questa pratica è spiegata dal fatto che, spesso, può rilevarsi elemento di distrazione rispetto agli obbiettivi da raggiungere: corretta respirazione e piena attenzione sui movimenti da compiere.

 ATTREZZATURA

Dato che la maggior parte degli esercizi si esegue in posizione distesa o seduta su appositi tappetini e cuscini, in modo da agevolare la corretta respirazione  addominale e il rafforzamento dei muscoli tramite movimenti laterali. L’ausilio di strumenti, tra cui una specie di uncino appositamente ideato, aiuta la stimolazione e il massaggio delle parti contratte da sciogliere. 

HOME

ABOUT US

SITE MAP

CONTACT US

MEDICINA SPORTIVA ALIMENTAZIONE ASINARA FOTOGRAFIA SAN GAVINO

www.ambrosiafitness.it

Il contenuto delle pagine di questo sito , testi e fotografie , è di proprietà esclusiva dell'associazione Ambrosia , sede legale via Petronia  n 43 Portotorres   ( SS )  tel. e fax 079513053  :é pertanto coperto dal copyright e  non  può essere  riprodotto in toto o in parte senza un'autorizzazione scritta. .