FITNESS E BENESSERE

HOME

ABOUT US

SITE MAP

CONTACT US

MEDICINA SPORTIVA ALIMENTAZIONE ASINARA FOTOGRAFIA FITNESS

 

ACQUA-BUILDING

STORIA

Pur essendosi diffuso sulla scia dell’enorme successo che il fitness in acqua ha ottenuto in questi ultimi anni, l’Acquabuilding compie i primi passi nel mondo del benessere fisico già durante gli anno Novanta, rivolgendosi al suo esordio a un target esclusivamente maschile, desiderosi di scolpire il proprio corpo con una tecnica mirata al miglioramento e potenziamento della massa muscolare. Oggi questa disciplina appassiona anche il pubblico femminile, essendo caratterizzato da programmi di allenamento differenziati per livello di intensità e di esercizio, e grazie ai benefici, in termini di tonicità, attività cardiocircolatoria e dispendio calorico che l’Acquabuilding consente a tutti i suoi frequentatori.

 CHE COSA E’

L’Acquabuilding oltre a essere un nuovo tipo di ginnastica acquatica è un forma di attività fisica che si pone come obiettivo il potenziamento complessivo della muscolatura e della scultura del corpo tramite l’acqua che diventa, grazie alla resistenza offerta, il principale strumento di lavoro durante il programma di esercizi assieme ad appositi attrezzi (pesi, guanti palmari, hydromanubri, bilancieri, ecc.) finalizzati alla bonificazione di tutti i distretti muscolari. È una tecnica di allenamento progressivo che ha la particolarità di essere, grazie alla presenza dell’acqua, meno rigido e doloroso rispetto ad altri sistemi di addestramento muscolare (Body Building, Culturismo, ecc.) o riabilitatavi, pur consentendo un’attività fisica intensa e un lavoro che richiede, in base al programma eseguito un notevole impegno a livello di energia. Questa disciplina, oltre a modellare e tonificare efficacemente il corpo, con risultati ben visibili già dopo alcune sedute, rappresenta anche una pratica preventiva, attraverso specifici di automassaggio, contro l’insorgere di problemi articolari e circolatori. I movimenti eseguiti nell’acqua, inoltre, creano piccoli vortici che, scorrendo dal basso verso l’alto sulla superficie del corpo, stimolano l’attività dei vasi sanguigni e linfatici, migliorando complessivamente la circolazione e il drenaggio dei fluidi corporei, con risultati simili a quelli ottenuti dai tipici massaggi linfodrenanti. In base all’intensità dell’allenamento svolto, inoltre, questa disciplina consente di bruciare una grande quantità di calorie, di contrastare la cellulite e diminuire il proprio peso in base alle necessità. 

AMBIENTE

L’ambiente ideale è il mare, perché nell’acqua in movimento si unisce la presenza di numerose sostanze, come i Sali minerali, dai salutari effetti sul corpo. Tale attività, però, si può svolgere anche in piscina. Non è necessario saper nuotare: tutti gli esercizi vanno fatti in acqua a una profondità massima di un metro e mezzo, toccando coi piedi sul fondo o appoggiandosi con le mani a un sostegno galleggiante o a un bordo fisico. La testa non viene mai immersa: no si vengono a creare, quindi, quelle situazioni  sgradevoli che spesso sono all’origine di vere e proprie fobie per il nuoto.

Da sottolineare l’importanza della musica che accompagna costantemente l’allenamento, agevolando lo sforzo e rendendo gradevole e coinvolgente la sua attuazione.

ATTREZZATURA

Per svolgere questo tipo di attività è necessario il classico costume da bagno e, eventualmente,  una cuffia per capelli. Per svolgere questo tipo di attività ci si avvale dell’ausilio di elastici (consentono di accrescere il lavoro muscolare e l’attività di streching), di guanti palmari (permettono di tonificare la parte superiore del tronco: torace, spalle e braccia), hydromanubri (agevolano l’azione antigravitazionale concentrando l’impegno sui muscoli addominali, sulle gambe, sui glutei e sulle gambe) e bilancieri (servono, in base all’impiego, per potenziare la parte superiore o inferiore del corpo) 

HOME

ABOUT US

SITE MAP

CONTACT US

MEDICINA SPORTIVA ALIMENTAZIONE ASINARA FOTOGRAFIA SAN GAVINO

www.ambrosiafitness.it

Il contenuto delle pagine di questo sito , testi e fotografie , è di proprietà esclusiva dell'associazione Ambrosia , sede legale via Petronia  n 43 Portotorres   ( SS )  tel. e fax 079513053  :é pertanto coperto dal copyright e  non  può essere  riprodotto in toto o in parte senza un'autorizzazione scritta. .