Fotografia   

                                       galleria  ambrophoto

Home

About us

Site map

Contact us

Medicina sportiva Apnea Asinara Fotografia

Fotografia >

    L'Ardia di Dualchi

Il 28 e 29 giugno Dualchi festeggia San Pietro con l'Ardia, una spericolata corsa a cavallo che si svolge verso il santuario dedicato al Santo. All'arrivo dei cavalieri  si svolge la messa, finita la quale, la processione ritorna verso il paese, mentre l'Ardia riparte con il tragitto inverso.

Il giorno ventotto, i cavalieri organizzano un grande pranzo a cui partecipa tutto il paese. In primo pomeriggio, il parroco accompagnato dai cavalieri, si dirige verso s'iscammeddu per apportarne la benedizione; alla fine di questo rituale, i partecipanti all'ardia si dirigono a cavallo per ricevere gli stendardi e la prima benedizione dal priore, nella chiesetta di Santa Croce.

Ardia di Dualchi: particolarmente sentiti sono i rituali che precedono e accompagnano l'ardia:

  • La preparazione delle ''Bandele''

  • La benedizione del percorso detto ''Iscammeddu''

  • La consegna e benedizione delle '' Bandele''

Ardia di Dualchi:il rituale della partenza

Ardia di Dualchi:Una volta ricevute le bandele, i cavalieri si recano nella chiesa di S. Sebastiano, dove riceveranno la benedizione dal parroco e attenderanno l'uscita del santo seguito dalla processione a piedi per poi accodarsi.

Ardia di Dualchi: prima che nella chiesa cominci il vespro, i cavalieri porgono gli stendardi al priore, che li custodisce nel santuario, mentre si svolge il rito; questo, per dar modo anche ai fedeli a cavallo di poter seguire la preghiera; alla sua conclusione vengono riconsegnate le bandele e i cavalieri a passo si recano verso la croce votiva, seguiti dal corteo. In questo punto, i fedeli a piedi passano avanti e si fermano prima de s'iscameddu, nuovamente i fucilieri danno il segnale che si può aprire la corsa.Nuovamente un' emozione fortissima avvolge chi guarda, e chi percorre al galoppo questo ardito percorso.
Quando i cavalieri si fermano e riprendono un andatura al passo, gli animi si rasserenano e la processione si ricompone per far rientro alla chiesa di S. Sebastiano, dove il parroco si ferma, mentre i cavalieri proseguono verso la chiesetta di Santa Croce per riconsegnare gli stendardi benedetti che verranno custoditi fin all'indomani mattina.

Ardia di Dualchi: i fucilieri

Ardia di Dualchi: i cavalieri attendono fuori della chiesa

Ardia di Dualchi: inizia la processione

Ardia di Dualchi:la benedizione

Ardia di Dualchi:

Ardia di Dualchi: il corteo col santo percorrerà s'iscameddu, una volta attraversato, i fucilieri coi loro spari annunciano che è arrivato il momento per i cavalieri di affrontare la sfrenata corsa, che li vedrà poi fermarsi davanti alla croce votiva presente nel percorso, dove la tradizione vuole che il santo abbia stazionato; da questo punto, riprende la gran corsa fino al santuario campestre.

Ardia di Dualchi: il corteo percorre s'iscameddu

Ardia di Dualchi: inizia la corsa

Ardia di Dualchi: la prima bandela

Ardia di Dualchi: gli inseguitori

Ardia di Dualchi: gli inseguitori

Ardia di Dualchi: gli inseguitori

Ardia di Dualchi: gli inseguitori

Ardia di Dualchi: gli inseguitori

Ardia di Dualchi:

Ardia di Dualchi: la prima e seconda bandelas

Ardia di Dualchi:

Ardia di Dualchi:

I cavalieri compiono tre giri attorno alla chiesa detti ''tres inghirios'' prima che arrivi il corteo a piedi.
All'arrivo del simulacro, tutti i cavalieri sono schierati di fronte al portone principale del santuario quasi a voler sorvegliare l'ingresso del santo che poi passerà la notte nella chiesa di campagna.

Ardia di Dualchi: tres inghirios

Ardia di Dualchi: tres inghirios

Ardia di Dualchi: tres inghirios

Ardia di Dualchi: tres inghirios

Ardia di Dualchi:

Ardia di Dualchi:

Ardia di Dualchi: corsa finale

Ardia di Dualchi:corsa finale

Ardia di Dualchi: corsa finale

Ardia di Dualchi: corsa finale

Ardia di Dualchi: corsa finale

Ardia di Dualchi: corsa finale

Ardia di Dualchi: corsa finale

Ardia di Dualchi: corsa finale

Ardia di Dualchi: corsa finale

Ardia di Dualchi: corsa finale

Ardia di Dualchi:

Ardia di Dualchi: il ritorno della processione

HOME

ABOUT US

SITE MAP

CONTACT US

MEDICINA SPORTIVA ASINARA FOTOGRAFIA

www.ambrosiafitness.it

Il contenuto delle pagine di questo sito , testi e fotografie , è di proprietà esclusiva dell'associazione Ambrosia , sede legale via Petronia  n 43 Portotorres   ( SS )  tel. e fax 079513053  :é pertanto coperto dal copyright e  non  può essere  riprodotto in toto o in parte senza un'autorizzazione scritta. .